Corso Superiore in Giornalismo Geopolitico

21 Aprile 2020

La rivista di geopolitica eastwest organizza il Corso Superiore in Giornalismo Geopolitico

10 lezioni specialistiche da poter seguire in remoto per imparare a produrre un giornale, sia cartaceo che online.

 

ROMA, 15 APRILE 2020 – La redazione della rivista di geopolitica eastwest, prodotta in Italia e distribuita in 50 paesi da 16 anni, ha deciso di mettere a disposizione la sua expertise a beneficio di coloro che vogliano imparare a realizzare un giornale, sia cartaceo che online. Il corso si svolge in 10 lezioni di due ore ciascuna, le lezioni si tengono online due volte a settimana. Le tematiche trattate in ogni lezione saranno: l’organizzazione strategica editoriale, il metodo di lavoro della redazione, il rapporto con i corrispondenti, la grafica e il layout, la testata e la geopolitica online, la gestione sito e SEO, il giornalismo fotografico, le attività commerciali, la selezione delle notizie e il Giornalismo Geopolitico.

Dieci docenti d’eccezione, membri del comitato editoriale della rivista eastwest, condurranno le lezioni in webinar attraverso la piattaforma Zoom: Giuseppe Scognamiglio, Presidente di EWEI e Direttore di eastwest, introduce il corso e spiega le ragioni strategiche e l’organizzazione complessiva, e approfondisce la linea editoriale. Fabrizia Falzetti, membro del comitato editoriale di eastwest e film producer, descrive il metodo di lavoro della redazione e le tempistiche. Silvia Settecasi, membro del comitato editoriale di eastwest e redattrice televisiva, descrive l’importanza di come commissionare gli articoli e i rapporti con i corrispondenti. Claudio Patriarca, membro del comitato editoriale di eastwest e grafico, descrive il lavoro dell’art director e il ruolo della gabbia grafica. Alessandra Guglielmetti, membro del comitato editoriale di eastwest e redattrice online, descrive come funziona una testata di geopolitica online, il caricamento dei contenuti e le scelte redazionali anche in base al SEO.  Emanuele Pisapia, membro del comitato editoriale e web supervisor, descrive la gestione del sito e la collaborazione tra ragioni editoriali e ragioni SEO. Ilaria Sbarigia, membro del comitato editoriale di eastwest, documentarista, autrice e photoeditor, descrive la ricerca editoriale d’archivio e di immagini. Theresa Lindo, membro del comitato editoriale di eastwest e responsabile marketing, descrive le potenzialità commerciali di una testata di geopolitica internazionale cartacea e online. Marco Dell’Aguzzo, membro del comitato editoriale di eastwest e giornalista, spiega come avviene l’individuazione delle notizie e la scelta degli approfondimenti. Matteo Meloni, membro del comitato editoriale di eastwest, giornalista e ufficio stampa, spiega come avviene la selezione delle notizie e degli approfondimenti. Al termine del corso, EWEI rilascia un attestato di frequenza a chi abbia seguito almeno 8 lezioni in collegamento online/live e/o scaricandole dalla piattaforma webinar.

Costo del corso 295€ a persona, con partenza delle iscrizioni al 15 aprile 2020. Per maggiori informazioni sulla rivista e sul corso è possibile visitare la pagina https://eastwest.eu/it/corso-giornalismo-geopolitico

Riguardo ad eastwest

Nata nel luglio 2004 con il nome di “East” per poi acquisire il nome attuale nel 2016, eastwest si è velocemente affermata come l’unica rivista di geopolitica prodotta in Europa continentale, che viene distribuita fuori dal paese di produzione (50 paesi nel mondo). La rivista approfondisce, con cadenza bimestrale, i maggiori eventi politico-economici e sociali internazionali, permettendo ai propri lettori di tenersi costantemente aggiornati attraverso la lettura di analisi, interviste e reportage alla cui redazione collaborano 100 giornalisti e ricercatori, la maggior parte dei quali risiede nei paesi di cui trattano. A supporto ed integrazione dell’edizione cartacea, negli ultimi anni eastwest si è arricchita anche di una versione online. Eastwest.eu, grazie alla pubblicazione quotidiana di articoli ed editoriali, rappresenta un portale comodo, autorevole e sempre accessibile, al quale il lettore può fare affidamento per rimanere costantemente aggiornato sui maggiori eventi internazionali.